Se ti stai approcciando solo ora al mondo del vaping può sembrare complicato capire come svapare senza tossire e quanto svapare, se farlo di guancia o di polmone e come regolare la sigaretta elettronica. Alcune sigarette si attivano automaticamente mentre si inizia a svapare, mentre altri modelli devono essere accesi prima di ogni utilizzo con la pressione sull’apposito pulsante. Al contrario della classica sigaretta, con la quale i “tiri” possono cambiare solo di poco in base alla forza di aspirazione del fumatore, con la sigaretta elettronica è possibile regolare la temperatura e la potenza della vaporizzazione dei liquidi svapo.

Tosse durante lo svapo, da cosa dipende?

Spesso la causa della tosse è una scorretta regolazione della e-cig, oppure un dosaggio sbilanciato di base del liquido, aroma e nicotina. Può capitare che un dosaggio di nicotina troppo elevato o l’utilizzo di un liquido svapo che contiene degli aromi troppo invadenti irritino la gola. Anche una pulizia superficiale o scorretta delle parti interne della sigaretta elettronica può causare fastidi alla gola, quindi tosse. Se si presta attenzione a questi dettagli riuscirai a migliorare la tua esperienza di vaping liberandoti della tosse. A volte, però, la tosse è semplicemente la conseguenza della gola già irritata dal fumo della sigaretta classica, che si deve “abituare” alle nuove sostanze aspirate.

Come si regola correttamente una sigaretta elettronica?

La funzione della regolazione della temperatura in una sigaretta elettronica è chiamata TC (controllo temperatura) e dev’essere impostata oltre che in base ai gusti personali del vaper, anche in base ad alcune semplici regole. Inizialmente se si vuole evitare di svapare con cotone secco, è consigliabile impostare la temperatura della e-cig a 220°-230°. In seguito, con un po’ di esperienza, la temperatura può essere aumentata, assicurandosi di non superare la soglia dei 280°. C’è da dire, inoltre, che questi parametri dipendono anche dal materiale dal quale è composta la resistenza, che può essere prevalentemente nichel, titanio, acciaio e khantal.

Come liberarsi dalla dipendenza da nicotina?

Molto spesso i neo-vapers sono ex fumatori che, attraverso l’uso della sigaretta elettronica diminuiranno la quantità di nicotina da assumere in modo graduale. In questo modo non ci sarà un distacco netto dalla nicotina, quindi sarà più facile liberarsene pian piano del tutto.

Svapare di guancia o di polmone?

Si tratta di due modi differenti di vivere l’esperienza di vaping: uno è più simile al tiro della sigaretta classica, mentre l’altro è più intenso. come si fa a svapare di guancia e di polmone? Per svapare di guancia basta aspirare il liquido vaporizzato con la bocca, per poi mandarne una piccola quantità ai polmoni. Il tiro di polmone invece, consiste in un’aspirazione più intensa e corposa, che porta il vapore direttamente ai polmoni. Svapare di guancia consente di assaporare meglio gli aromi contenuti nel liquido, mentre svapare di polmone offre un’esperienza più strong, amata soprattutto dai vapers più esperti.

In conclusione, oltre a tutti i chiarimenti e i consigli che hai potuto leggere nell’articolo, è importante aggiungere che per ottenere un’ottima esperienza di vaping e per il bene della tua salute, è fondamentale che scelga di utilizzare solo ed esclusivamente liquidi per sigaretta elettronica di ottima qualità.

Lascia un commento